Abbiamo sviluppato un pacchetto di verifiche fondamentali ai vari impianto dei condomini e della tua impresa, il tutto per stare a norma e senza interfacciarti con più fornitori ma solo con uno solo.

CDG-Verifiche-01

– Verifiche degli impianti elettrici di messa a terra (D.p.r. 462/2001)
Per garantire la piena efficienza del tuo impianto elettrico non basta che questo sia stato montato a norma, ma deve essere periodicamente verificato compresa l’efficienza della ”messa a terra”.

 

CDG-Verifiche-02

– Verifica degli impianti elevatori (D.p.r.162/1999)
Per garantire la sicurezza del tuo impianto elevatore, oltre alla manutenzione semestrale da parte di una ditta di manutenzione, è necessario effettuare una verifica completa dell’impianto ogni 2 anni da un organismo abilitato.

 

CDG-Verifiche-03

– Analisi della potabilità delle acque (D.Lgs. 31/2001)
Con un prelievo di acqua direttamente dal rubinetto e grazie ad un’analisi chimica/batteriologica, viene certificata la potabilità delle acque per consumo umano.

 

CDG-Verifiche-04
– Verifica idoneità tecnica professionale dei fornitori
(Art. 90 D.Lgs. 81/2008)
Questa verifica, certifica l’idoneità tecnica-professionale dei fornitori del condominio, che gravitano all’interno dello stesso. Garantendo il committente da eventuali sanzioni civili/penali dovuti all’inosservanza della norma.
E’ compreso il trattamento dei dati per la privacy dei fornitori abituali.

 

CDG-Verifiche-04

– Verifica periodica dei cancelli motorizzati (Dir. Macc. 2006/42/CE)
Insieme alla manutenzione semestrale dei cancelli motorizzati, da parte di una ditta di manutenzione, occore, come negli ascensori, una verifica biennale del cancello e del suo funzionamento al fine ultimo di garantire il suo funzionamento in piena sicurezza.

 

CDG-Verifiche-05

– Verifica dispositivi Linee vita (Conforme UNI EN 795)
La linea vita e tutti i suoi accessori, compongono quel sistema che garantisce ad ogni operatore che lavora in copertura e che è collegato a quest’ultima, di operare in piena sicurezza. Come però ogni impianto, i componenti che formano la linea vita devono essere annualmente verificati per garantirne la piena efficienza in caso di bisogno.